Macro Eurozona: vendite al dettaglio crescono meno delle attese

Nel mese di luglio le vendite al dettaglio dell'Eurozona hanno segnato un aumento dell'1,1% su base annua

di Enzo Lecci, pubblicato il
Nel mese di luglio le vendite al dettaglio dell'Eurozona hanno segnato un aumento dell'1,1% su base annua

Le vendite dal dettaglio dell’Eurozona hanno segnato un aumento dell’1,1% su base annua nel mese di luglio. Il dato è stato diffuso dall’Eurostat. L’indicatore si confronta con il +1,5% del mese precedente e il +1,2% delle analisti. Ricordiamo che, oltre al dato sulle vendite al dettaglio, oggi sono stati diffusi anche gli indici Pmi Servizi delle principali economie dell’Eurozona (PMI Servizi: dati di Italia, Spagna e Eurozona ad agosto).

Argomenti: Macroeconomia

I commenti sono chiusi.