Macro Eurozona: surplus partite correnti in calo a luglio

Il Ftse Mib si muove poco sopra la parità dopo la pubblicazione della bilancia delle partite correnti dell'Eurozona

di Enzo Lecci, pubblicato il
Il Ftse Mib si muove poco sopra la parità dopo la pubblicazione della bilancia delle partite correnti dell'Eurozona

La bilancia delle partite correnti dell’Eurozona relativa al mese di luglio ha chiuso con un surplus di 21 miliardi di euro, in ribasso rispetto all’avanzo di 24 miliardi di giugno. A rilevarlo è stata la BCE che ogni mese pubblica questi dati. Più nello specifico, dall’indagine della Bce possiamo rilevare un calo del surplus nella bilancia di beni (a 19 miliardi da 23) e un aumento di quello dei servizi (da 9 a 12 miliardi). In lieve flessione il surplus dei redditi primari (a 5 miliardi da 6), mentre quelli secondari hanno registrato un deficit di 14 miliardi di euro. Nessuna variazione significativa sul Ftse Mib che, dopo la pubblicazione del dato macro, segna un rialzo frazionale dello 0,08%.

Argomenti: Macroeconomia