Macro Eurozona: produzione industriale batte le attese

di , pubblicato il
Il Ftse Mib allarga il passivo nonostante le indicazioni positive arrivate dalla produzione industriale dell'Eurozona

La produzione industriale dell’Eurozona ha battuto le attese nel mese di ottobre. Secondo i dati appena comunicati la produzione industriale di Eurolandia su base mensile ha registrato un aumento dello 0,2% dato che si confronta con il -0,6% (rivisto ora da -0,5%) della precedente rilevazione. Come abbiamo già messo in evidenza, la performance dalla produzione industriale è stata migliore delle attese visto che che gli analisti avevano previsto una contrazione dello 0,2%. Su base annua, invece, la produzione industriale dell’Eurozona ha segnato un aumento del 3,7%, contro le previsioni degli analisti che puntavano su un +3,5%.

Nonostante le buone indicazioni arrivate dalla produzione industriale dell’Eurozona, il Ftse Mib sta segnando a metà mattinata un ribasso dello 0,5%, in peggioramento rispetto al dato di apertura (Apertura Borsa Milano: Eni e Saipem positive, Ftse Mib attendista).

Argomenti: