Macro Eurozona: prezzi alla produzione e vendite al dettaglio in primo piano

Stabili le vendite al dettaglio dell'Eurozona nel mese di maggio: attese deluse

di Enzo Lecci, pubblicato il
Stabili le vendite al dettaglio dell'Eurozona nel mese di maggio: attese deluse

Due importanti dato macro riferiti all’Eurozona sono stati pubblicati questa mattina. Si tratta dei prezzi alla produzione e delle vendite al dettaglio. I prezzi alla produzione dell’Eurozona relativi al mese di maggio hanno registrato una progressione dello 0,8% 0,8% rispetto ad aprile e del 3% su base annua. Gli analisti si aspettavano un aumento dello 0,4% su base mensile e del 2,4% su base annua. Le vendite al dettaglio di maggio, invece, sono rimaste stabili rispetto al mese precedente, deludendo le stime degli analisti che si attendevano una progressione dello 0,1%. Nel confronto con il mese di maggio 2017, le vendite al dettaglio sono aumentate dell’1,4%, contro il +1,5% atteso dal mercato.

Dopo la pubblicazione dei due dati macro, il Ftse Mib ha consolidato il segno positivo e in questo momento sta segnando un rialzo dell’1,5%.

Argomenti: Macroeconomia

I commenti sono chiusi.