Macro Eurozona: PIL terzo trimestre in rallentamento (dato finale)

Il Ftse Mib resta positivo dopo la pubblicazione del dato sul Pil dell'Eurozona nel terzo trimestre

di Enzo Lecci, pubblicato il
Il Ftse Mib resta positivo dopo la pubblicazione del dato sul Pil dell'Eurozona nel terzo trimestre

L‘economia dell’Eurozona si conferma debole. Secondo i dati definitivi comunicati dall’Eurostat il Prodotto interno lordo (Pil) della zona euro ha registrato nel periodo luglio-settembre un aumento dello 0,2% rispetto ai tre mesi prima. Il dato è in linea con la stima preliminare. Il valore del Pil si confronta con un +0,4% del secondo trimestre. Su base annua, il Pil dell’Eurozona è salito dell’1,6% contro il +1,7% della lettura preliminare. Scarso se non nullo l’impatto del dato macro sul Ftse Mib che, in questo momento, sta segnando una progressione dell’1% circa.

Argomenti: Macroeconomia