Macro Eurozona: inflazione confermata a novembre

di , pubblicato il

L’inflazione dell’Eurozona relativa al mese di novembre, secondo la lettura finale, è stata confermata all’1,5%, in aumento dal +1,4% del mese precedente. E’ stato invece rivisto al ribasso invece il dato “core” scende allo 0,9% rispetto al +1% indicato dalla prima lettura flash. L’andamento dell’inflazione nell’Eurozona non sembra influenzare l’andamento delle contrattazioni in borsa. Il Ftse Mib, infatti, si mantiene tonico e a metà mattinata registra una progressione dello 0,7%.

Argomenti: