Macro Eurozona: disoccupazione in inflazione in primo piano

Il Ftse Mib si mantiene positivo dopo la pubblicazione dei dati macro sull'Eurozona

di Enzo Lecci, pubblicato il
Il Ftse Mib si mantiene positivo dopo la pubblicazione dei dati macro sull'Eurozona

Inflazione e disoccupazione dell’Eurozona in primo piano nell’agenda macro di oggi. Vediamo nel dettaglio. Nell’Eurozona la disoccupazione relativa al mese di settembre si è attestata all’8,1%, rimanendo stabile rispetto al mese precedente e allineandosi con le attese degli analisti. Per il dato della disoccupazione si tratta del livello più basso dal novembre 2008. Per quello che riguarda l’inflazione, invece, l’indice dei prezzi al consumo nell’Eurozona si è attestato a ottobre al 2,2%, secondo la stima preliminare dell’Eurostat. Il dato è in rialzo rispetto al 2,1% di settembre ed è superiore alle attese. Escludendo le componenti più volatili ossia energia e alimenti) l’inflazione core dell’Eurozona è salita all’1,1% dallo 0,9% precedente.

Nessun impatto sull’andamento degli scambi a Piazza Affari è arrivato dai due dati macro. Il Ftse Mib, a metà mattinata, è in rialzo dello 0,57%.

Argomenti: Macroeconomia