Luxottica balza in vetta al Ftse Mib mentre STM affonda

Ftse Mib in ribasso di circa un punto percentuale nella seconda seduta della settimana

di Enzo Lecci, pubblicato il
Ftse Mib in ribasso di circa un punto percentuale nella seconda seduta della settimana

A metà mattinata in testa la paniere di riferimento di Piazza Affari si sta collocando Luxottica. Il titolo dell’occhiale del lusso, dopo un avvio stentato a seguito della pubblicazione dei conti trimestrali (Trimestrale Luxottica: ricavi in calo nei primi nove mesi 2018) sta segnando un rialzo dell’1,87% contro un Ftse Mib in flessione dell’1%. Alle spalle di Luxottica si sta posizionando A2a che è in rialzo dello 0,72%. Sul fronte opposto, ossia tra le quotate in ribasso, segnaliamo il forte calo di Stm con la quotata in ribasso del 5,21% il giorno precedente alla pubblicazione dei conti del terzo trimestre (STM a picco in apertura: mercato attende la trimestrale). Variazione molto negativa anche per Moncler che sta perdendo il 3,64% nonostante la decisione di Berenberg di avviare copertura con rating buy.

 

Argomenti: Borsa Milano