Lusso poco brillante: in rosso tutto il settore. Ecco perchè

Le stelle del settore lusso italiano fanno i conti con il profit warning di Burberry

di , pubblicato il

settore del lusso Piazza AffariRaffica di segni rossi tra le quotate del settore lusso. Dopo circa un’ora dall’apertura delle contrattazioni, infatti, Salvatore Ferragamo sta cedendo il 2%, Tod’s l’1,3%, Moleskine l’1,8% mentre Moncler limita i danni e perde solo l’1,1%. Le vendite che stanno interessando il settore (Luxottica, in calo del 3%, fa storia a se: Apertura Borsa Milano: Luxottica rossa, FCA stordita) sono da mettere in relazione con il profit warning lanciato dalla concorrente britannica Burberry.

La quotata, infatti, ha annunciato ricavi in crescita del 7% a quota 1,1 miliardi di sterline per il semestre chiuso lo scorso 30 settembre ma ha lanciato un allarme sull’utile 2014 che dovrebbe essere inferiore di 25 milioni sterline rispetto a quanto previsto. Immediate le ripercussioni alla borsa di Londra dove il titolo Burberry sta segnando un ribasso di oltre 5 punti percentuali.

 

Argomenti: ,