Lunedì Nero si ripete tra panico Corona Virus e Crollo del Greggio, FTSE MIB in profondo Rosso!

di , pubblicato il
Tra Psicosi Corona Virus e guerra Russo Saudita le borse sperimentano imponenti storni. Ftse Mib maglia nera in europa

Risk Off sui mercati mondiali tra la psicosi indotta dal Corona Virus e la guerra Russo Saudita del petrolio.

In avvio i titoli della borsa di Milano non riuscivano a fare prezzo ed ora Piazza Affari guida i ribassi in europa; dopo un minimo intraday a 18.473 punti, intorno alle 10:40 sperimenta un crollo dell’8,61% a 19.000 punti intorno; il Dax scende del 5,67% a 10.887 punti, il Cac40 scende del 6,09% a 4.826 punti e l’Ibex 35 sperimenta perdite per il 5,41% a 7.992 punti.

Lo Spread con bund è salito a circa 215 punti base e, a causa della guerra Russo saudita per il petrolio il futures WTI crolla del 20,74% a 32,9 dollari mentre il Brent registra un tonfo del 19,20% a 36,58 dollari

Anche l’america scende con forza, con i futures sull’S&P 500, sul Dow Jones e sul Nasdaq rispettivamente in calo del 4,90% a 2.818 punti, del 4,87% a 24.533 punti e del 4,82% a 8.093 punti.

In Asia Hong Kong ha chiuso in calo del 4,23%, Shanghai del 3,01% e Tokio del 5,38%.

 

 

Argomenti: , , , , ,

I commenti sono chiusi.