Lottomatica poco mossa: si passa alla tecnologia contactless/Nfc

Con l'ausilio di Ingenico sarà predisposto il rinnovamento tecnologico dei terminali Pos del gruppo di lotterie e scommesse

di Carlo Robino, pubblicato il

Lottomatica fa sapere che utilizzerà i servizi di Ingenico –  gruppo francese leader mondiale nelle soluzioni di pagamento elettronico – per gestire l’intera rete di terminali Pos. Il gruppo romano punta al rinnovamento di una rete che conta in Italia più di 120mila terminali aggiornandoli in punti di accettazione contactless/Nfc. Al termine delle operazioni di rinnovamento tecnologico, che avverrà entro la fine del 2013, 85mila dei sopra citati terminali POS di Lottomatica potranno erogare gli stessi servizi con un elevato grado di sicurezza ed affidabilità, accettando il pagamento anche tramite carta e telefonino NFC. Ingenico si occuperà della  gestione tecnica dell’intera rete di terminali Lottomatica tramite un contratto quinquennale e si impegnerà a rinnovare la tecnologia degli apparati in field.

Intanto il titolo Lottomatica a Piazza Affari è appena sopra la parità (+0,11%) a 18,90 euro per azione.

Argomenti: Borsa Milano, Gtech