L’esposizione di Generali verso i fronti caldi della crisi del debito

Generali in verde dopo la pubblicazione dei conti trimestrali

di Enzo Lecci, pubblicato il

In forte calo l’esposizione di Generali verso i titoli di stato italiani mentre è in aumento l’esposizione verso il debito spagnolo e in leggero calo quella verso i titoli di stato greci. Lo si apprende dalla trimestrale del gruppo assicurativo italiano resa nota questa mattina (per tutti i dettagli si legga: Trimestrale Generali batte le attese, utile +6,3% su base annua).

Venendo al dettaglio al 31 marzo l’esposizione del Leone verso i titoli italiani era pari a 57,4 mld contro i 59,2 miliardi alla fine del 2012, L’esposizione verso la Spagna è invece cresciuta a a 5,81 miliardi contro i 5,5 miliardi di fine 2012. Sul fronte greco l’esposizione di Generali si è ridotta in 3 mesi a 13 mln di euro contro i 55 mln di euro di tre mesi prima.

A Piazza Affari intanto il titolo Generali sta mettendo in cassaforte l’1,03%.

Argomenti: Borsa Milano, Generali

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.