Leonardo maglia rosa: contratto con Guardia di Finanza per fornitura ATR 72MP

Rally delle azioni Leonardo che salgono fino a 9 euro e regalano la vetta del Ftse Mib

di Enzo Lecci, pubblicato il
Rally delle azioni Leonardo che salgono fino a 9 euro e regalano la vetta del Ftse Mib

Buone notizie per Leonardo. Il colosso della Difesa ha siglato un contratto con la Guardia di Finanza del valore di circa 44 milioni di euro per la fornitura di un ATR 72MP e dei relativi servizi di supporto tecnicologistico ed addestrativi. Nel contratto sono anche definite le opzioni successive che porterebbero il valore complessivo dell’accordo fino a circa 250 milioni di euro. In base ai termini dell’accordo la prima consegna sarà effettuata nel 2019.

Alessandro Profumo, Amministratore Delegato di Leonardo, ha dichiarato: siamo orgogliosi della rinnovata fiducia accordataci dalla Guardia di Finanza che già utilizza i nostri velivoli ed i nostri elicotteri. L’ATR 72MP, sviluppato e prodotto partendo dalla piattaforma del moderno aereo regionale turboelica ATR 72-600, è un velivolo che esprime molto bene le capacità di Leonardo sia in termini di sistemi sia in termini di piattaforma. E’ dotato di sistemi di comunicazione e trasmissione dati di ultima generazione e può trasmettere e ricevere informazioni in tempo reale con i centri di comando e controllo a terra o su piattaforme, sia in volo che sul mare, per il coordinamento e la massima efficacia delle operazioni”.

Il titolo Leonardo segna un rialzo del 4,5% a quota 9 euro contro un Ftse Mib in progressione dello 0,5%.

Argomenti: Leonardo Finmeccanica