Le banche mandano in rosso il Ftse Mib, male anche Ferrari

Mediaset si mantiene saldamente in vetta al Ftse Mib nella seconda seduta della settimana

di , pubblicato il
Mediaset si mantiene saldamente in vetta al Ftse Mib nella seconda seduta della settimana

Il Ftse Mib a metà mattinata sta segnando un ribasso dello 0,7%, in linea con l’andamento della mattina. Tra le quotate che maggiormente appesantiscono il paniere di riferimento di Piazza Affari ci sono le banche con Bper Banca che sta perdendo il 2,1%, Banco Bpm a -2% e Ubi Banca in calo dell’1,9%. Assieme alle banche ad impattare negativamente sul Ftse Mib è anche Ferrari che è in ribasso del 2,07%.

Sul fronte opposto, ossia tra le quotata in rialzo, segnaliamo Mediaset che continua ad avanzare del 2% dopo la pubblicazione dei dati sulla raccolta pubblicitaria nei primi nove mesi del 2018 (Mediaset in vetta al Ftse Mib in apertura, Intesa Sanpaolo debole).

Argomenti: