Landi Renzo acquisisce il 70% di Emmegas

di , pubblicato il

Landi Renzo ha acquistato il 70% di Emmegas S.R.L. che produce, da venti anni, componenti e sistemi di alimentazione a GPL e Metano per autotrazione ed è presente con prodotti atti a soddisfare particolari esigenze in mercati importanti dell’Asia e dell’America.

“Con questa partnership sinergica contiamo di differenziare l’offerta in alcuni mercati strategici, rafforzando la presenza mondiale del Gruppo e cogliendo delle opportunità di crescita in segmenti di mercato in cui, ad oggi, il Gruppo è solo parzialmente presente” – dichiara l’Amministratore Delegato Claudio Carnevale.

Nel 2012 Emmegas ha realizzato un fatturato pari a circa 3,2 milioni di euro ed un risultato operativo lordo negativo pari a circa 164 migliaia di euro. Al 31 dicembre 2012 Emmegas ha un attivo patrimoniale pari a circa 3,2 milioni di euro ed una posizione finanziaria netta negativa per circa 1,7 milioni di Euro diminuita significativamente nel corso dei primi due mesi 2013 per il profittevole realizzo di un asset immobiliare.

L’esborso complessivo per il 70% delle quote di Emmegas è stato pari a 475 migliaia di euro ed è stato saldato attraverso le disponibilità finanziarie del Gruppo e, nell’ambito degli accordi, è prevista un’opzione put and call sul rimanente 30% del capitale che non potrà essere esercitata prima di tre anni dall’acquisizione.

Nell’operazione Landi Renzo è stata assistita dallo Studio Legale Bassi & Terzi, dallo Studio Fiorenzo Oliva e da Deloitte Financial Advisory rispettivamente quali consulenti legali, fiscali/contabili e finanziario.

Argomenti: ,