La Borsa di Tokyo non digerisce il “tapering”. Giù del 2,45%

di , pubblicato il

Borsa di Tokyo chiude ancora in caloA poche ore dall’annuncio della Federal Reserve di un nuovo taglio agli stimoli monetari per 10 miliardi mensili, la Borsa di Tokyo reagisce con un calo del 2,45% del suo indice Nikkei-225, crollato stamane in chiusura di 376,85 punti a 15.007,06 punti. Male anche il Topix, giù del 2,55%, sceso a 1.224,09 punti.

Oltre all’effetto Fed, ha agito negativamente sui titoli, specie su quelli orientati all’export, il rafforzamento dello yen. Pertanto, Toyota ha perso il 2,25%, Nissan il 2,41%, Sony il 2,31%.

Prima che la Fed annunciasse il secondo “tapering” nell’arco di sei settimane, la Turchia e il Sudafrica avevano alzato i tassi. Pochi giorni prima lo avevano fatto anche Brasile e India.

 

Argomenti: