Iren: acquisizione di una ulteriore quota di Salerno Energia Vendite

Iren verso l'acquisizione di una ulteriore quota e il consolidamento integrale di Salerno Energia Vendite

di , pubblicato il
Iren verso l'acquisizione di una ulteriore quota e il consolidamento integrale di Salerno Energia Vendite

Il Consiglio Comunale di Salerno nel corso della riunione del 25 ottobre 2016 ha deliberato l’approvazione esplicita del contenuto di tutti gli Allegati relativi all’Accordo Quadro, già sottoscritto tra Salerno Energia Vendite e Iren Mercato il 6 luglio 2016. Con questa Delibera il Consiglio Comunale ha dato il via libera alle Parti di procedere col progetto di fusione.

Attualmente il capitale sociale di Salerno Energia Vendite S.p.A. è detenuto per il 39,4% da GEA Commerciale S.

p.A. (100% IREN Mercato), per il 59,0% da Salerno Energia Holding e per l’1,6% da Gescom S.r.l. Successivamente alla chiusura dell’operazione delineata dall’accordo quadro, che avverrà tramite la fusione per incorporazione di GEA Commerciale S.p.A. in Salerno Energia Vendite S.p.A., la struttura dell’azionariato di quest’ultima sarà la seguente: IREN Mercato 50%, Salerno Energia Holding 48,8%, Gescom 1,2%.
La governance della società consentirà a IREN di consolidare integralmente la società risultante dalla fusione.

La società incorporata e quella incorporante sono entrambe attive nella vendita di gas naturale, in aree geografiche di interesse: GEA Commerciale è presente principalmente nelle province di Grosseto in Toscana e Frosinone nel Lazio, mentre Salerno Energia presidia quasi tutte le province campane, oltre che in alcuni Comuni delle Regioni Basilicata e Calabria.

Argomenti: