IPO Pirelli: da domani riparte quotazione, collocamento è stato un successo

Tutto pronto per l'avvio della quotazione di Pirelli in Borsa. Si tratta di una delle operazioni più importanti a livello europeo di tutto il 2017

di Enzo Lecci, pubblicato il
Tutto pronto per l'avvio della quotazione di Pirelli in Borsa. Si tratta di una delle operazioni più importanti a livello europeo di tutto il 2017

Occhi degli investitori puntati sul titolo Pirelli. Domani 4 ottobre, infatti, riprenderà la quotazione di Pirelli a Piazza Affari dopo un’assenza di alcuni anni. L’Ipo del colosso degli pneumatici è stato un successo come messo in evidenza dai dati finali relativi al risultato del collocamento (IPO Pirelli: ufficializzato prezzo offerta vendita).

Al termine del periodo di adesione, infatti, le richieste da parte degli investitori istituzionali sono ammontate a 775,3 milioni. Agli italiani sono state assegnate 27,8 milioni di azioni Pirelli mentre agli investitori qualificati esteri sono andate 337,1 milioni di azioni. Nell’ambito dell’Ipo la società ha assegnato 365 milioni di azioni a 205 investitori istituzionali, di cui 40 italiani e 165 esteri. Parallelamente sono state assegnate 35 milioni di azioni al pubblico indistinto che ha aderito al lotto minimo maggiorato.

Alla luce di tali considerazioni e tenendo conto del prezzo delle azioni stabilito per lo sbarco in borsa, la capitalizzazione di Pirelli è quindi pari a 6,5 miliardi di euro.

Argomenti: IPO Pirelli