IPO Indel B: prezzo nuove azioni a 23 euro, quotazione al via il 19 maggio

Resi noti i risultati definitivi dell'Ipo di Indel B, società che produce sistemi di refrigerazione

di , pubblicato il
Resi noti i risultati definitivi dell'Ipo di Indel B, società che produce sistemi di refrigerazione

Si è concluso il collocamento istituzionale finalizzato alla quotazione in Borsa di Indel B, società che produce sistemi di refrigerazione. Il prezzo di offerta delle azioni è stato fissato in 23 euro per azione. Il collocamento ha ad oggetto 1,425 milioni di azioni mentre il flottante post quotazione sarà pari al 25,53% del capitale sociale della società (escluso l’eventuale esercizio dell’Opzione Greenshoe). La capitalizzazione della società post aumento di capitale sarà quindi pari a 128,4 milioni di euro.

La valorizzazione esprime un multiplo ev/ebitda 2016 di circa 7,2 volte e un p/e 2016 (ossia prezzo su utili) di 10,7 volte. Ricordiamo che durante le prime fasi dell’Ipo Intel B, la valorizzazione delle azioni della società era stata collocata in un range compreso tra i 22 e i 27 euro.

Per quello che riguarda i risultati del collocamento, i ricavi dell’offerta (al netto delle commissioni riconosciute al consorzio di collocamento e senza considerare l’eventuale opzione greenshoe) sono stati pari a 31,3 milioni di euro, 22 milioni di spettanza della società e 9,3 milioni di spettanza dell’azionista venditore.

La data di avvio della quotazione Indel B a Piazza Affari è stata fissata per il prossimo 19 maggio.

Argomenti:

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.