'IPO Anima Holding: tutti i risultati dell'Offerta Pubblica di Vendita - InvestireOggi.it

IPO Anima Holding: tutti i risultati dell’Offerta Pubblica di Vendita

di , pubblicato il

IPO AnimaSi è conclusa con successo l’Offerta Globale delle azioni ordinarie di Anima Holding S.p.A. Complessivamente sono pervenute richieste per n. 1.049.821.709 azioni da parte di 25.809 richiedenti, così suddivise:

 * nell’ambito dell’Offerta Pubblica sono pervenute richieste per n. 87.057.750 Azioni da parte di n. 25.567 richiedenti così ripartite:

  • n. 52.386.000 Azioni da parte di n. 23.628 richiedenti appartenenti al pubblico indistinto per adesioni al Lotto Minimo;
  • n. 34.455.000 Azioni da parte di n. 1.871 richiedenti appartenenti al pubblico indistinto per adesioni al Lotto Minimo Maggiorato;
  • n. 216.750 Azioni da parte di n. 68 Dipendenti, a valere sull’Offerta ai Dipendenti, per adesione al Lotto Minimo per i Dipendenti;

 

* nell’ambito del Collocamento Istituzionale sono pervenute richieste per n. 962.763.959 Azioni da parte di n. 242 richiedenti così ripartite:

  • n. 31.624.298 Azioni da n. 38 Investitori Qualificati in Italia;
  • n. 931.139.661 Azioni da n. 204 Investitori Istituzionali all’estero.

 

In base alle richieste pervenute nell’ambito dell’Offerta Globale di Vendita sono state assegnate n. 189.626.112 Azioni a n. 6.196 richiedenti. Tali Azioni sono rivenienti per n. 164.892.260 dalla vendita da parte degli Azionisti Venditori e per n. 24.733.852 dall’esercizio integrale dell’Opzione di Sovra-allocazione, così come descritta nella Nota di Sintesi e nella Sezione Seconda, Capitolo 5, Paragrafo 5.2.5 del Prospetto Informativo.

Tali azioni sono state cosi ripartite:

* n. 16.485.750 Azioni sono state assegnate a n. 6.036 richiedenti nell’ambito dell’Offerta Pubblica nelle seguenti proporzioni:

  • n. 8.139.000 Azioni a n. 5.426 richiedenti appartenenti al pubblico indistinto per adesioni al Lotto Minimo;
  • n. 8.130.000 Azioni a n. 542 richiedenti appartenenti al pubblico indistinto per adesioni al Lotto Minimo Maggiorato;
  • n. 216.750 Azioni a n. 68 Dipendenti, a valere sull’Offerta ai Dipendenti, per adesione al Lotto Minimo per i Dipendenti.

 

* n. 173.140.362 Azioni sono state assegnate a n.

160 richiedenti nell’ambito del Collocamento Istituzionale nelle seguenti proporzioni:

  • n. 6.625.000 Azioni a n. 16 Investitori Qualificati in Italia;
  • n. 166.515.362 Azioni a n. 144 Investitori Istituzionali all’estero.

 

Si ricorda che, sulla base del Prezzo di Offerta di Euro 4,20 per azione, la capitalizzazione di borsa della Società è di 1.259.177.119,20 milioni di Euro.

Nessuna Azione è stata sottoscritta dai membri del Consorzio per l’Offerta Pubblica e/o dai membri del Consorzio per il Collocamento Istituzionale in conseguenza degli impegni assunti. I risultati definitivi dell’Offerta Globale di Vendita verranno resi noti con apposito avviso integrativo ai sensi dell’articolo 13, comma 2 del Regolamento Consob del 14 maggio 1999 n. 11971, come successivamente integrato e modificato, pubblicato martedì 15 aprile su Il Sole 24 ORE e MF e sul sito internet della Società nella Sezione Investor Relations.

L’inizio delle negoziazioni sul Mercato Telematico Azionario è stato fissato con provvedimento di Borsa Italiana per mercoledì 16 aprile 2014 e per lo stesso giorno è fissato il pagamento delle azioni.

I Coordinatori dell’Offerta Globale sono Goldman Sachs International, Banca IMI e UniCredit Corporate & Investment Banking che, insieme a UBS Investment Bank, agiscono anche in qualità di Joint Bookrunner. Banca IMI è inoltre Responsabile del Collocamento per l’Offerta Pubblica. UniCredit Corporate & Investment Banking agisce anche come Sponsor. MPS Capital Services S.p.A.(società facente parte del Gruppo BMPS) e Banca Akros S.p.A. (società facente parte del Gruppo BPM) agiscono in qualità di co-Lead Managers. Gli advisor legali incaricati dall’Emittente sono Chiomenti Studio Legale e Shearman & Sterling, mentre la società di revisione è Ernst & Young. Linklaters agisce in qualità di advisor legale per i Coordinatori dell’Offerta Globale, per i Joint Bookrunner e per i co-Lead manager.

 

APPROFONDISCI – Anima Holding a Piazza Affari dal 16 aprile: ecco quello che c’è da sapere

Argomenti: ,