Intesa Sanpaolo: ipotesi (piccola) acquisizione in Repubblica Ceca

Intesa Sanpaolo mette gli occhi sulla società finanziaria Fincentrum

di , pubblicato il

Intesa Sanpaolo in rialzo dello 0,83% a Piazza Affari in una seduta che vede il Ftse Mib muoversi in positivo nonostante il clima di profonda incertezza politica in Italia. La big del settore bancario è al centro di alcune indiscrezioni di stampa relative al possibile interesse per una piccola acquisizione in Repubblica Ceca riguardante una società di consulenza finanziaria che opera nella Repubblica Ceca e in Slovacchia. Si tratta del gruppo Fincentrum, una finanziaria con sede a Praga e Bratislava che dispone di un articolato network di 2500 promotori che operano nel settore dei mutui e del credito al consumo sul fronte del lending e nel wealth management dal lato raccolta, con una specializzazione articolata in investimenti, gestione dei risparmi, pensioni e prodotti assicurativi.

Secondo altre indiscrezioni di stampa, però, Fincentrum, che attualmente è posseduta da due fondi di private equity, Arx Equity Partners e Capital Dynamics, potrebbe attirare l’interesse anche di altri operatori. Tra i nomi che circolano vi è quello di Swiss Life.

Argomenti:

I commenti sono chiusi.