Intesa Sanpaolo: cessione Eurizon è “fake news”, Messina all’attacco

Messina apprezza le parole del ministro Tria sulla riduzione del debito

di Enzo Lecci, pubblicato il
Messina apprezza le parole del ministro Tria sulla riduzione del debito

Le indiscrezioni di stampa sull’ipotesi cessione di Eurizon da parte di Intesa Sanpaolo sono esclusivamente delle fake news. Non ha usato mezzi termini l’amministratore delegato dalla banca Carlo Messina per commettere i rumors di questi giorni su Eurizon. Il manager ha poi aggiunto che “non ci sarà nessuna operazione di dismissione di una quota di asset management se non finalizzata a diventare ancora più grandi”. Queste dichiarazioni sono state effettuate nel corso della presentazione del nuovo centro assicurativo dell’istituto di credito, al Grattacielo Intesa Sanpaolo di Torino. Nell’occasione Messina ha anche commentato le ultime dichiarazioni del ministro del Tesoro Giovanni Tria sul debito pubblico. Il responsabile del Mef ha affermato che la riduzione è un obiettivo da mantenere. Secondo Messina se tali rassicurazioni fossero arrivate prima “ci saremmo risparmiati la fiammata dello spread Btp Bund”.

Il titolo Intesa Sanpaolo in borsa è praticamente fermo sulla parità (-0,05% il frazionale).

Argomenti: Intesa Sanpaolo

I commenti sono chiusi.