Intesa: Fitch declassa il rating di tre controllate

L'agenzia Usa rivede le proprie valutazioni su tre banche dell'Est Europa controllate da Cà de Sass

di Carlo Robino, pubblicato il

La scure di Fitch si è abbattuta anche sull’Est Europa. L’agenzia americana ha infatti declassato il  rating a lungo termine di tre controllate estere di Intesa Sanpaolo. Si tratta della slovena Banka Koper d.d., della slovacca Vseobecna Uverova Banka e dell?ungherese CIB Bank Zrt. Le prime due perdono il rating BBB+ e passano a BBB, mentre la terza è stata declassata da BBB a BBB-. I downgrade riflettono quello operato sul rating Intesa Sanpaolo, che è passato da A- a BBB+.

Argomenti: Borsa Milano, Borse europee, Intesa Sanpaolo, Ratings e Targets

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.