Inflazione: andamento in Italia e Eurozona a febbraio (dati preliminari)

di , pubblicato il

L’inflazione dell’Eurozona si è attestata nel mese di febbraio all’1,2% annuo, in calo rispetto all’1,3% di gennaio. Il ribasso era atteso dal mercato. Sempre restando in tema di inflazione ma spostandoci all’Italia, l’indice dei prezzi al consumo a febbraio si è attestato allo 0,6% su base annua, in calo rispetto allo 0,9% di gennaio (dato rivisto dal precedente 0,8%). Gli analisti si aspettavano una flessione più contenuta allo 0,7%. Su base mensile l’inflazione in Italia è salita dello 0,1% contro il +0,2% previsto dal mercato. Si tratta della stima preliminare dell’Istat.

Dopo la pubblicazione dei due dati macro, il Ftse Mib non ha registrato particolari variazioni di prezzo. Il paniere di riferimento di Piazza Affari sta segnando a metà mattinata una flessione dello 0,12%.

Argomenti: