L’indice Michigan cala ma batte le attese, spunto per Ws

Wall Street prova a rilanciarsi dopo il dato sulla fiducia dei consumatori

di Enzo Lecci, pubblicato il

L’indice sulla fiducia consumatori Usa calcolato dall’Università del Michigan è calato nel mese di aprile a 76,4 punti contro i 78,6 punti del precedente mese. Il dato è comunque migliore delle attese degli analisti che puntavano su un indice a quota 73,5 punti.

L’incremento superiore alle attese dell’indice potrebbe ridare slancio alla Borsa di Wall Street, di fatto zavorrata dalla pubblicazione delle stime sul Pil nel primo trimestre 2013 (Pil Usa del primo trimestre sotto le attese).

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Appuntamenti Macro, Macroeconomia