Impregilo, Salini pronto a lanciare un’Opa totalitaria

L'Opa totalitaria di Salini su Impregilo potrebbe essere lanciata nelle prossime ore

di Enzo Lecci, pubblicato il

Salini avrebbe intenzione di giocare a carte scoperte con Gavio assumendo l’intero controllo di Impregilo. Secondo alcune indiscrezioni di stampa dell’ultima ora, Salini sarebbe pronto a lanciare un’Opa totalitaria su Impregilo.

L’offerta pubblica di acquisto potrebbe essere lanciata nelle prossime ore. Dalle stesse fonti si apprende che entro venerdì 8 febbraio, il gruppo Salini potrebbe chiedere alla Consob un incontro per esporre i termini dell’operazione. I rumors di stampa citano alcune non meglio precisate fonti finanziarie milanesi. 

Come dicevamo all’inizio, se l’indiscrezione fosse confermata dai fatti, sarebbe la dimostrazione che il gruppo Salini, attualmente detentore del 25,3% del capitale di Impregilo, avrebbe deciso di mettere fine alla logorante guerra con Gavio sferrando il colpo deciso proprio attraverso l’Opa totalitaria. 

 

Argomenti: Borsa Milano, Salini Impregilo