Impazzano gli acquisti su Centrale del Latte di Torino: oggi i conti 2013

Centrale del Latte di Torino molto esuberante in attesa dei conti 2013

di Enzo Lecci, pubblicato il

Pioggia di acquisti su Centrale del Latte di Torino che, in attesa della pubblicazione dei conti 2023, sta mettendo in cassaforte il 15,75%. Da capogiro i volumi con ben l’8% del capitale che risulta passato di mano. Gli investitori si attendono numeri molto forti con un risultato netto positivo grazie alla plusvalenza di 1,6 milioni relativa alla cessione del 40% di Frascheri.

 

Argomenti: Borsa Milano, Centrale Latte Torino spa