Immobiliare Usa: permessi edilizi e nuovi cantieri in primo piano

Decisamente sotto la attese il dato sui nuovi cantieri Usa nel mese di luglio

di Enzo Lecci, pubblicato il
Decisamente sotto la attese il dato sui nuovi cantieri Usa nel mese di luglio

Due dati sul mercato immobiliare americano sono stati diffusi nel premarket: i permessi edilizi e i nuovi cantieri avviati. I permessi edilizi hanno segnato un rialzo dell’1,5% nel mese di luglio rispetto al mese precedente quando invece erano calati dello 0,7%. Gli analisti si attendevano una progressione dell’1,4%. Per quello che riguarda invece i nuovi cantieri, il dato ha segnato un aumento dello 0,9% rispetto al -12,9% del mese precedente. Nonostante la progressione le attese degli analisti sono state completamente disattese. Gli esperti, infatti, si attendevano una progressione del 7,4%. Ricordiamo che prima della pubblicazione dei due dati sul mercato immobiliare Usa, era stato diffuso il dato sulle richieste settimanali di sussidi di disoccupazione (Macro Usa: sussidi disoccupazione ancora in calo).

Argomenti: Macroeconomia