Immobiliare Usa: nuovi cantieri e permessi edilizi in primo piano

Forte progressione per i nuoci cantieri avviati in Usa nel mese di agosto

di Enzo Lecci, pubblicato il
Forte progressione per i nuoci cantieri avviati in Usa nel mese di agosto

Indicazioni contrastanti dal mercato immobiliare Usa. Il numero di nuovi cantieri avviati ad agosto negli Stati Uniti ha registrato un balzo del 9,2% su base mensile a quota 1,282 milioni di abitazioni, contro i 1,174 milioni di luglio.
Il dato è stato superiore alle attese degli analisti che erano ferme a 1,235 milioni. In peggioramento, invece, i permessi edilizi che nello stesso periodo di riferimento hanno segnato una flessione del 5,7% su base mensile a 1,229 milioni di unità contro la crescita fino a 1,310 milioni di unità che era invece attesa dagli analisi. Sempre restando in tema di dati macro, prima dell’apertura delle contrattazioni è stato pubblicato il dato sul deficit delle partite correnti.

Argomenti: Macroeconomia