Immatricolazioni FCA nel 2017 spingono il Lingotto in borsa

di , pubblicato il
FCA amplia il segno verde nella seduta di metà settimana

Il titolo Fca si rafforza in borsa a metà mattinata. Dopo aver aperto le contrattazioni con una leggera progressione, la quotazione Fca sta ora segnando un rialzo dello 0,9%. L’andamento del titolo del Lingotto in questa prima parte della seduta è nettamente migliore rispetto a quello di un Ftse Mib che invece appare profondamente ingessato (Borsa di Milano: apertura positiva grazie al settore oil, bene FCA).

A spingere gli acquisti su Fca è il positivo andamento del settore automotive europeo dopo le pesanti vendite di ieri. Il rialzo di Fca è anche influenzato dai dati sulle immatricolazioni di auto in Italia diffusi ieri era a borsa chiusa. Nel mese di dicembre le vendite di Fca in Italia hanno frenato il passo mettendo a segno un ribasso del 3,17% ma la debole performance non ha comunque cancellato le ottime indicazioni riferite all’intero anno. Il 2017 si è chiuso per Fca con un aumento delle immatricolazioni in Italia del 5,5% circa. A livelli di singolo brand nel 2017 sono cresciute le vendite di Alfa Romeo (+24,6%), Jeep (+22,3%) e Fiat (+4,3%).

Alle buone indicazioni sulle vendite nell’anno che si è appena chiuso si sommano buone le indicazioni sulla performance di Fca in borsa. Il Lingotto è stato il titolo migliore del Ftse Mib con un rialzo di oltre il 70%.

Argomenti: