Ima, Kepler Cheuvreux alza Tp a 85 euro

di , pubblicato il
Gli analisti evidenziano che i conti hanno battuto le attese sul fronte dell'Ebitda

Tra le Mid Cap Ima segna un -0,46% a 75,95 euro prendendosi una pausa dopo i rialzi di ieri. Kepler Cheuvreux aumenta intanto il prezzo obiettivo del titolo a 85 da 82 euro (rating buy) dopo i risultati preliminari del 2017. Gli analisti evidenziano che i conti hanno battuto le attese sul fronte dell’Ebitda rettificato e che la raccolta ordini è stata “molto solida”.

Gli esperti hanno quindi rivisto al rialzo le stime sull’Eps 2017-2019 del 4,5%.

Ima ha registrato nel 2017 un Ebitda preliminare di 207,3 mln euro, in crescita rispetto ai 179,2 mln del 2016 (+15,7% a/a). I ricavi consolidati sono di 1.444,7 mln (+10,2% a/a), il margine operativo lordo ante oneri non ricorrenti si attesta a 220,6 mln (+19,2% a/a), i portafoglio ordini ammonta a 866,8 mln (+13,1% a/a). Secondo il management le stime preliminari di consuntivo 2017 indicano un esercizio in ulteriore crescita rispetto all’anno precedente, grazie al positivo andamento delle vendite di macchine automatiche e linee complete verso i settori di riferimento. L’indebitamento finanziario netto preliminare del Gruppo al 31 dicembre 2017 è risultato in forte diminuzione a 50,3 milioni di euro (99,9 milioni al 31 dicembre 2016).

Argomenti:

I commenti sono chiusi.