Il Lusso torna a brillare grazie a Brunello Cucinelli

Cucinelli ha presentato i conti preliminari 2014: balzo in avanti dei ricavi grazie alla Cina

di , pubblicato il

cucinelliSeduta decisamente positiva a Piazza Affari per tutte le quotate del comparto lusso. Gli andamenti di borsa dei vari titoli parlano abbastanza chiaramente con  Tod’s che avanza del 3,9%, Yoox in progressione del 2,7%), Moncler a +1,4% e Brunello Cucinelli che mette a segno una progressione del 2,4%. Si deve proprio a Cucinelli se oggi sul settore lusso brilla il sole.

 

Ricavi preliminari 2014 Cucinelli: mercato cinese protagonista

La celebre maison, infatti, ieri sera ha reso noti i dati preliminari relativi all’anno 2014.

Particolarmente significato è stato il balzo dei ricavi che sono passati a 355,8 milioni di euro, il 10,3% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. A spingere è stato il mercato della della Greater China con un secco +32,7% mentre il mercato italiano ha segnato un modesto +2,8%.

Brunello Cucinelli ha dichiarato che”siamo convinti che quest’anno 2015 potrà essere altrettanto speciale, immaginando una crescita dei ricavi e delle marginalità a due cifre ma sempre garbata”.

Argomenti: , ,