I Grandi Viaggi: approvato il bilancio 2013, perdita portata a nuovo

L'assemblea degli azionisti de I Grandi Viaggi porta a nuovo la perdita d'esercizio

di , pubblicato il

Si è riunita oggi, sotto la Presidenza di Luigi Clementi, l’Assemblea Ordinaria degli Azionisti de I Grandi Viaggi S.p.A. L’Assemblea ha approvato il progetto di bilancio chiusosi al 31 ottobre 2013 ed ha deliberato, accogliendo la proposta del Consiglio di Amministrazione dello scorso 21 Gennaio 2014 di riportare integralmente a nuovo la perdita d’esercizio della società pari a Euro 2.748.047,018. L’Assemblea ha, inoltre, deliberato in senso favorevole sulla prima sezione della Relazione sulla Remunerazione (contenente la descrizione della politica in materia di remunerazione e delle procedure relative alla stessa adottate dalla Società), ai sensi dell’art.

123-ter, comma 6, del Testo Unico della Finanza. L’Assemblea ha, infine, approvato il compenso spettante agli amministratori per l’esercizio 1° novembre 2013 – 31 ottobre 2014.

 

Argomenti: ,