Groupon a picco a Wall Street, trimestre in profondo rosso

Raffica di vendite su Groupon la cui trimestrale ha deluso le attese

di Enzo Lecci, pubblicato il

Groupon è massacrata dalle vendite a Wall Street. Il titolo dei coupon online sta cedendo oltre 21 punti percentuali a 4,73 dollari per azione. La raffica di vendite è la reazione del mercato alla pubblicazione dei dati trimestrali caratterizzati da una perdita netta di 81,1 milioni di dollari contro il rosso di 65,4 milioni di dollari messo a segno nello stesso periodo dello scorso anno. Note dolenti anche dal fronte dei ricavi che si sono fermati a 638,3 milioni di dollari al di sotto delle attese degli analisti.

 

Argomenti: Borsa USA