Generali: utili in crescita a doppia cifra nei nove mesi del 2019, titolo vola

il mercato ha apprezzato la crescita del 9,1% della redditività operativa (a 3,607 mld), ma soprattutto quella del 16,6% dell'utile netto (a 2,163 mld).

di , pubblicato il
il mercato ha apprezzato la crescita del 9,1% della redditività operativa (a 3,607 mld), ma soprattutto quella del 16,6% dell'utile netto (a 2,163 mld).

Generali molto tonica dopo i conti, segnando un balzo del 3,85% a 19,31 (intorno alle 10:10). Evidentemente il mercato ha apprezzato la crescita del 9,1% della redditività operativa (a 3,607 mld), ma soprattutto quella del 16,6% dell’utile netto (a 2,163 mld).

Conto economico primi nove mesi 2019

I premi lordi del Gruppo crescono del 3,2% a  51,379 miliardi, rispetto ai 49,727 miliardi dello stesso periodo di un anno fa.

Il risultato operativo risulta pari a 3.934 miliardi, evidenziando un aumento del 9,1% rispetto ai 3,607 miliardi dei primi nove mesi del 2018, grazie al positivo contributo di tutti i segmenti di operatività del Gruppo.

Il periodo si chiude con un utile netto di 2,163 miliardi, in salita del 16,6% rispetto agli 1,855 miliardi dello scorso esercizio.

Situazione patrimoniale e finanziaria

Il patrimonio netto di Gruppo si attesta a 29,315 miliardi, in aumento del 24,2% se rapportato ai 23,601 miliardi di fine dicembre 2018,  principalmente grazie all’aumento della riserva per utili attribuibili alle attività finanziarie disponibili per la vendita derivante dall’andamento dei titoli obbligazionari.

Sul fronte della solvibilità il Preliminary Regulatory Solvency Ratio è pari a 204% (217% nel 2018; -13%).

Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.