Generali: Ubs scende all’1,989% del capitale

La Consob comunica l'operazione sul capitale del Leone di Trieste. Titolo positivo in Borsa

di Carlo Robino, pubblicato il

Dalle comunicazioni Consob sulle partecipazioni rilevanti si apprende che Ubs ha ridotto la sua quota azionaria nel capitale di Assicurazioni Generali. L’intermediario finanziario svizzero è passato dal 2,011% all’1,989% del Leone di Trieste. La segnalazione porta la data del 25 marzo scorso. Intanto a Piazza Affari il gruppo guidato da Mario Greco guadagna l’ 1,56% a  12,34 euro per azione grazie al generale rimbalzo del Ftse Mib. Pesa anche il collocamento del 12% di Banca Generali (Generali: plusvalenza da 128 milioni dal 12% di Banca Generali) che di converso, lascia sul terreno oltre il 5% a 12,34 euro per azione.

Argomenti: Banca Generali, Borsa Milano, Generali