Generali: titolo declassato da Standard & Poor’s

di , pubblicato il

Merito creditizio di Generali rivisto al ribasso da Standard & Poor’s. L’agenzia Usa ha declassato il rating Generali da A a A- con outlook negativo nonostante il il business della compagnia assicurativo, basato sulla diversificazione internazionale, venga ritenuto solido. Il downgrade è stato dettato dalla recente valutazione sul sistema Italia da parte di S&P. Il rating di Generali, spiegano gli analisti USA, è comunque due notch sopra a quello dell’Italia per via della presenza di Generali in Paesi con alta valutazione creditizia quali Austria, Repubblica Ceca, Francia e Germania. Standard & Poor’s chiosa che la diversificazione del gruppo guidato da Mario Greco “riduce il legame diretto di Generali al rischio sovrano domestico”.

Argomenti: , ,