Generali: oltre 100 mln di euro da Fata

Milano Finanza vede alle porte un'altra possibile dismissione per il Leone di Trieste. Broker scatenati nei giudizi sul titolo

di Carlo Robino, pubblicato il

Prosegue sotto traccia la politica di dismissioni di Assicurazioni Generali. Secondo Milano Finanza l’amministratore delegato Mario Greco, per la vendita di Fata Assicurazioni, potrebbe ricavare una cifra superiore ai 100 milioni di euro. Il Leone di Trieste sarebbe disposto a mettere sul mercato la società del gruppo specializzato nel comparto agricolo e che nel 2012 vanta premi per 430 milioni di euro, un combined ratio del 98% e un utile netto di 8 milioni di euro. Il consensus prevede che Generali potrebbe ricavare dagli 80 ai 160 milioni di euro. L’assegno, a quanto risulta dal quotidiano finanziario, potrebbe essere staccato da Cattolica Assicurazioni che tuttavia ha smentito l’indiscrezione.

I giudizi dei broker

La notizia ha scatenato i giudizi degli analisti. Per Intermonte il rating Generali Assicurazioni rimane neutral così come il target price Generali Assicurazioni pari a 15,20 euro. Banca Imi pone rating hold e target price a 13,50 euro mentre Equita sim consiglia l’acquisto sul titolo con un target price a 17 euro. Su queste basi il titolo del Leone di Trieste, a pochi minuti dalla chiusura, guadagna lo 0,83% a 14,57 euro per azione.

Argomenti: Borsa Milano, Generali, Ratings e Targets