Generali: Del Vecchio compra 850mila azioni (Internal Dealing Consob)

La quota di Delfin in Generali è salita al 4,85% del capitale

di , pubblicato il
La quota di Delfin in Generali è salita al 4,85% del capitale

Dalle comunicazioni di Internal Dealing diffuse da Borsa Italiana apprendiamo che nelle sedute dell’8 e dell’11 febbraio, Delfin, holding che fa capo a Leonardo del Vecchio, ha proceduto con l’acquisto di complessive 850mila di azioni Generali. Considerando queste operazioni, la quota di Delfin in Generali è salita al 4,85% del capitale. Consob ha precisato che il prezzo medio ponderato degli acquisti nelle due sedute è stato pari rispettivamente a 14,955 euro e a 15,0412 euro per azione.

Il titolo Generali in borsa sta segnando oggi una progressione dello 0,67% contro un Ftse Mib in rialzo dell’1,1%.

Argomenti: