Gefran, acquisto e alienazione azioni ordinarie

di , pubblicato il

Gefran S.p.A. comunica di aver acquistato, negli ultimi 5 giorni di Borsa aperta, n.2.298 azioni ordinarie ad un prezzo medio di Euro 2,7139 per azione, per un controvalore pari a Euro 6.236,46=

Dettaglio delle operazioni su base giornaliera:

 

 

 

A seguito di tali acquisti sino a d’ora effettuati, Gefran s.p.a. detiene un totale di n. 139.822 azioni ordinarie (0,971 % del Capitale Sociale).

Il piano rientra nei termini della delega conferita al C.d.A. dall’Assemblea degli Azionisti del 23 aprile 2012 ed è stato avviato in data 24 aprile 2012. L’Assemblea degli Azionisti ha autorizzato l’acquisto fino ad un massimo di 1.440.000 azioni ordinarie Gefran S.p.A. del valore nominale di Euro 1,00/cadauna. Le operazioni, effettuate secondo la normativa vigente, dovranno essere effettuate entro 18 mesi dall’autorizzazione assembleare.

Gli obiettivi della delega sono i seguenti:

– intervento diretto o tramite intermediari autorizzati per contenere eventuali movimenti anomali delle quotazioni del titolo e per regolarizzare l’andamento delle negoziazioni e dei corsi legati ad un eccesso di volatilità o di scarsa liquidità degli scambi;

– offerta agli azionisti uno strumento aggiuntivo di monetizzazione degli investimenti.

Il prezzo di acquisto deve essere non inferiore al valore nominale e non superiore al prezzo di riferimento medio degli ultimi tre giorni di Borsa aperta antecedenti il giorno dell’acquisto aumentato del 15%; il prezzo di vendita non potrà essere inferiore al prezzo di riferimento registrato dal titolo nella seduta di Borsa precedente ogni singola operazione di alienazione diminuito del 10%.

Gefran comunicherà settimanalmente al mercato e secondo le modalità definite dalle Autorità competenti, il numero e il prezzo medio delle azioni acquistate, il numero cumulativo delle azioni e il valore totale dell’investimento alla data della comunicazione.

Argomenti: ,