Futures Wall Street in verde ma Oracle crolla nel pre-market

di , pubblicato il
Si annuncia una seduta pesantissima per il titolo Oracle a causa della delusione per i conti trimestrali della divisione cloud

La Borsa di Wall Street sta viaggiando verso un’apertura di contrattazioni positiva. Quando manca circa un’ora all’avvio degli scambi, il future sul Dow Jones è in rialzo dello 0,3% mentre i derivati sull’S&p 500 e sul Nasdaq stanno segnando una progressione dello 0,3%.

Nonostante tutto lasci presagire ad un avvio di scambi positivo, però, non tutti i titoli sembrano essere destinati a festeggiare. A spiccare oggi nel premarket è infatti Oracle che sta segnando un calo del 7%. La quotata sta pagando la delusione degli investitori per i conti del secondo trimestre della divisione cloud. In particolare, il fatturato della divisione è salito del 44% a 1,52 miliardi di dollari contro gli 1,56 miliardi di dollari attesi dal consensus.

Argomenti: