Futures Wall Street in ribasso, pesano tensioni tra Usa e Cina sui dazi

Dati sul mercato immobiliare Usa in primo piano nel premarket di Wall Street

di Enzo Lecci, pubblicato il
Dati sul mercato immobiliare Usa in primo piano nel premarket di Wall Street

La borsa di Wall Street viaggia verso un’apertura di contrattazioni debole. Quando mancano oltre due ore all’avvio degli scambi, il future sul Dow Jones sta segnando un calo dell’1,35%, quello sull’S&P 500 è in flessione dell’1,14% e il derivato sul Nasdaq è in ribasso dell’1,09%. In attesa dei dati macro di oggi (in programma ci sono gli indicatori sul mercato immobiliare), gli investitori guardano alle tensioni commerciali tra Usa e Cina.

Il presidente americano Donald Trump ha minacciato di imporre nuovi dazi del 10% su prodotti importati dalla Cina per un valore complessivo di 200 miliardi di dollari. La Cina ha fatto sapere che, in caso di adozione di misure di questo tipo, ci sarebbe una immediata risposta della stessa portata.

Argomenti: Borsa USA