Fusione Luxottica Essilor è fatta: nasce EssilorLuxottica

La nuova società EssilorLuxottica sarà quotata su Euronext Paris

di Enzo Lecci, pubblicato il
La nuova società EssilorLuxottica sarà quotata su Euronext Paris

Luxottica, così come è stata conosciuta fino ad oggi, non esiste più. A partire dall’1 ottobre, la Delfin di Leonardo Del Vecchio apporterà le sue azioni Luxottica in Essilor e la società francese cambierà quindi nome in EssilorLuxottica. Stando alle indiscrezioni le nuove azioni dovrebbero avviare le contrattazioni su Euronext Paris il prossimo 2 ottobre. Secondo la tabella di marcia, il prossimo 11 ottobre, la nuova Essilor Luxottica invierà alla Consob il prospetto relativo all’offerta pubblica di scambio (OPS) obbligatoria sulla totalità delle azioni Luxottica.

A seguito del conferimento delle azioni Delfin, la holding di Del Vecchio avrà il 38,3% del capitale di EssilorLuxottica. Il 4,9% del capitale, invece, sarà in mano a dipendenti e partner e il 56,8% al pubblico indistinto.

In caso di piena adesione all’OPS, la quota Delfin si diluirà al 31,3% e quella dei dipendenti al 4%, mentre il flottante salirà al 64,7%. Al termine di questa complessa operazione EssilorLuxottica avrà il 100% sia di Essilor sia di Luxottica. La fusione Essilor Luxottica porterà al delisting della società da Piazza Affari.

 

Argomenti: Luxottica