Fusione FCA Volkswagen? Mercato non ci crede, azioni FCA crollano

Pioggia di vendite su FCA in avvio di contrattazioni. il titolo del Lingotto precipita ai piani più bassi del Ftse Mib

di , pubblicato il

Le ennesime indiscrezioni di stampa sull’ipotesi fusione tra FCA e Volkswagen non vengono neppure prese in considerazione dal mercato. A Piazza Affari, infatti, il titolo del Lingotto sta segnando una flessione del 3,1% contro un Ftse Mib in ribasso dell’1%. Rosso intenso anche sulla holding Exor che, dopo circa un’ora dall’avvio degli scambi, sta registrando un calo del 2,95%.

A rilanciare il suggestivo scenario di una ipotesi fusione tra i due colossi auto era stato Milano Finanza. Il prestigioso quotidiano finanziario, citando alcune voci di corridoio, ha riproposto i mai sopiti rumors relativi a un progetto che prevede l’integrazione tra Fiat Chrysler Automobiles e la tedesca Volkswagen. Lo stesso MF, comunque, ha precisato che una operazione di questo tipo potrebbe avvenire solo nel medio periodo. Secondo il quotidiano finanziario, infatti, prima di pensare ad un eventuale integrazione, il gruppo guidato da Sergio Marchionne dovrà risolvere l’annosa questione relativa all’indebitamento.

Proprio in relazione agli impegni futuri di Marchionne, MF ha ricordato che il supermanager lascerà FCA subito dopo l’approvazione del bilancio 2018. Il posto di Marchionne sarà quindi alla guida di Ferrari.

Argomenti:

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.