Fusione BPER Banca Unipol: per ora tutto smentito ma rumors restano

Le indiscrezioni sulla fusione tra Unipol e BPER Banca non trovano conferme ma l'ipotesi resta comunque valida

di , pubblicato il
Le indiscrezioni sulla fusione tra Unipol e BPER Banca non trovano conferme ma l'ipotesi resta comunque valida

Un’unione tra Bper Banca e Unipol è ipotizzabile e, in caso, affermativo, quali sarebbero le possibilità che si arrivi da una situazione di questo tipo? La scorsa settimana erano circolate, con insistenza, delle indiscrezioni sul possibile matrimonio tra le due quotate. Tali rumors sono stati tutti seccamente smentiti ma l’ipotesi di una unione non è stata accantonata del tutti degli analisti.

Secondo molti addetti ai lavori, infatti, le motivazioni verso una possibile integrazione tra le due realtà restano tutte valide.

Da un lato, infatti, è risaputo che Bper Banca sia alla ricerca di un nucleo stabile di azionisti dopo la trasformazione in spa. In questo conteso Unipol potrebbe giocare un ruolo decisivo a meno che non diventi azionista di maggioranza determinando così l’inevitabile controffensiva da parte di Bper Banca. Dall’altro lato non si deve dimenticare che Unipol, attualmente azionista con il 9,99% dell’ex Banca Popolare dell’Emilia Romagna, da tempo sta cercando una partnership con un istituto di credito per dare una sistemazione a Unipol Banca.

Argomenti: ,