Ftse Mib “paga” lo stacco dei dividendi: Snam, Poste e Terna sul fondo

Lo stacco dei dividendi impatta sull'andamento del Ftse Mib. Telecom Italia è maglia rosa

di Enzo Lecci, pubblicato il
Lo stacco dei dividendi impatta sull'andamento del Ftse Mib. Telecom Italia è maglia rosa

Ftse Mib subito in ribasso nella prima parte della mattinata. Il paniere di riferimento di Piazza Affari sta segnando un calo dello 0,43% causato dalle nuove tensioni innescate dal rischio guerra commerciale tra Usa e Cina e dallo stacco dei numerosi dividendi in agenda oggi. Non è quindi un caso se andare particolarmente male sono proprio quelle quotate che oggi staccano la cedola. Sul fondo del Ftse Mib, infatti, si sta collocando Snam che segna un calo del 4% e, a seguire, Poste Italiane che perde il 2,88% e Terna che cede il 2,8% (Stacchi dividendi 2018: appuntamenti di lunedì 18 giugno).

Sul fronte opposto, ossia tra i titoli in rialzo, ci sono Telecom Italia e Unipol. L’ex monopolista sta segnando un calo dello 0,8% mentre la quotata bolognese è in calo dello 0,6%.

 

Argomenti: Borsa Milano