Ftse Mib consolida il verde: FCA sempre più maglia rosa

Il Lingotto spinge in avanti il Ftse Mib ma non mancano i segni negativi anche oggi

di Enzo Lecci, pubblicato il
Il Lingotto spinge in avanti il Ftse Mib ma non mancano i segni negativi anche oggi

Il Ftse Mib ha ulteriormente consolidato il segno positivo e in questo momento sta segnando un rialzo dell’1,5% nettamente sopra il muro dei 22mila punti. Nonostante la forte progressione in avanti, però, non tutti i titoli del paniere di riferimento di Borsa Italiana stanno festeggiando. Accanto al rally della galassia del Lingotto (Fca in rialzo del 5% FCA: due fattori spingono il rally del titoli in borsa, Ferrari a +2,7% e Exor in rialzo del 3%) ci sono infatti numerosi segni negativi. Quando mancano circa 15 minuti al giro di boa delle 13,30 ad indossare la maglia nera è Salvatore Ferragamo che sta segnando un ribasso del 2,1% (Salvatore Ferragamo incassa un doppio downgrade di target price). Male anche Moncler che sta perdendo l’1,7%.

Occhio ai dati macro Usa del pomeriggio che potrebbero influenzare anche Piazza Affari: Macro 5 luglio: stima ADP Usa tra eventi in calendario oggi

Argomenti: Borsa Milano

I commenti sono chiusi.