Ftse Mib consolida i guadagni: Prysmian in vetta, A2A in profondo rosso

Mediobanca attende con fiducia la pubblicazione dei conti del primo trimestre 2018/2019

di Enzo Lecci, pubblicato il
Mediobanca attende con fiducia la pubblicazione dei conti del primo trimestre 2018/2019

Il Ftse Mib si sta avvicinando al giro di boa delle 13,30 con un rialzo dell’1,5% in netto miglioramento rispetto all’andamento di questa mattina. Nonostante una avanzata così forte, comunque, sul paniere di riferimento non ci sono solo titoli in rialzo. A guidare l’indice è il titolo Prysmian che sta mettendo a segno un balzo del 4,2%. Alle spalle della quotata dei cavi e sistemi si colloca Mediobanca che, nel giorno della pubblicazione dei conti trimestrali (Calendario trimestrali: focus su Eni e Saipem nella settimana 22-26 ottobre), avanza del 4% circa. Come dicevamo prima, comunque, non mancano i titoli in ribasso. In particolare, a fare peggio di tutti è A2A che segna un ribasso del 3,2%. In negativo anche Telecom Italia che sta perdendo l’1,45%.

Argomenti: Borsa Milano