Fonsai maglia rosa: Warren Buffett in corsa per Milano Assicurazioni

Galassia Unipo Fonsai in luce a Piazza Affari per lo sguardo del re della finanza. Il mercato assicurativo italiano fa ancora gola

di Carlo Robino, pubblicato il

warren buffettFonsai svetta a Piazza Affari sulla scia delle indiscrezioni stampa circolate nel weekend sulla controllata Milano Assicurazioni. Secondo quanto risulta a Il Sole 24 Ore Warren Buffett, uno dei più grandi investitori di tutti i tempi non a caso chiamato l’ “Oracolo di Omaha”, sarebbe interessato a rilevare le attività in vendita dall’aggregazione fra Fonsai e Unipol. Alla holding Berkshire Hathaway di proprietà del magnate americano fa gola il marchio Milano Assicurazioni e gli 1,8 miliardi di raccolta premi in via di dismissione. Venerdì prossimo sono attese le offerte non vincolanti e bisognerà vedere chi da semplici manifestazioni di interesse passerà a tangibili dimostrazioni di fatti. Nei giorni scorsi si è parlato e scritto che gli asset assicurativi italiani interesserebbero ad Allianz,  Axa e Zurich (Allianz punta sugli asset di Unipol e Carige). Tuttavia l’enorme liquidità a disposizione di Buffett (almeno 30 miliardi di dollari) e l’interesse già manifestato nel 2011 per il gruppo Fonsai potrebbero risultare decisivi. La Berkshire Hathaway che controlla già i colossi riassicurativi Swiss Re e Munich Re, vuole espandersi nelle polizze commerciali e con Milano Assicurazioni vi sarebbe l’occasione per acquisire rilevanti quote sul mercato italiano. Il quotidiano di Confindustria parla di una valutazione degli asset fra i 500 e gli 800 milioni di euro. Su questo quadro Fonsai guadagna il 5,41% a 1,56 euro, Unipol l’1,35% a 2,71 euro mentre Milano Assicurazioni il 5,98% a 0,5125 euro per azione.

Argomenti: Borsa Milano, Fonsai, Milano Assicurazioni, Unipol

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.