Fonsai e Milano Assicurazioni: maxi multa della Consob ai sindaci

3,7 milioni di euro di multa ai sindaci di Fonsai e Milano Assicurazioni

di , pubblicato il

fonsai logoSecondo un lancio di agenzia battuto pochi minuti fa, la Consob avrebbe multato Fondiaria Sai e Milano Assicurazioni con una sanzione per complessivi 3,7 milioni di euro. Si tratta della multa più alta mai comminata da Consob. 

L’autorità di Vigilanza accusa i sindaci delle due quotate di “mancato o negligente esercizio dei doveri di vigilanza previsti dall’articolo 49, comma 1 del Tuf, in relazione a diverse operazioni effettuate dalle due società, tra cui diverse iniziative immobiliari, contratti di consulenza riconducibili alla famiglia Ligresti e acquisto di partecipazioni azionarie”.

Nello specifico la Consob contesta ai sindaci di non avere agito “con diligenza” al proprio dovere di vigilanza e di non aver messo in campo logiche “iniziative volte a sollecitare gli amministratori a compiere atti istruttori”. In poche parole quindi “le condotte omissive del collegio sindacale hanno concorso a rendere concretamente inefficaci quei presidi che l’ordinamento prevede al fine di prevenire i rischi” insiti nelle operazioni tra parti correlate.

Fondiaria Sai a Piazza Affari non sembra comunque turbata dalla notizia con il titolo che sale dello 0,19%.

Argomenti: , ,